Home > Notizie  > Pubblicato il confronto Real-Time PCR vs NGS per identificare le mutazioni EGFR

Pubblicato il confronto Real-Time PCR vs NGS per identificare le mutazioni EGFR

Nell’articolo pubblicato sulla rivista Lung Cancer lo scorso giugno 2019 (doi:https://doi.org/10.1016/j.lungcan.2019.06.010) vengono messe a confronto la metodica convenzionale di Real‐Time PCR (AmoyDx ‐ EGFR 29 Mutations Detection Kit) con l’analisi in NGS per l’identificazione delle mutazioni di EGFR.

Sono state analizzare due distinte coorti di pazienti con tumore polmonare, utilizzando come materiale di partenza il ctDNA. Nella coorte 1 il ctDNA è stato analizzato per monitorare l’insorgenza di resistenza agli EGFR‐TKIs; nella coorte 2 per effettuare diagnosi primaria in assenza di tessuto bioptico.
Entrambe le metodiche, Real‐Time PCR e NGS, hanno mostrato risultati concordanti, dimostrando un successo nell’utilizzo del ctDNA come templato per le analisi NGS nella pratica clinica quotidiana.

 

Per leggere l’articolo CLICCA QUI.

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookie.